Rubano borsetta con 2mila euro, presi durante la fuga

Un cubano di 40 anni ed una peruviana di 26 sono stati arrestati per furto dalla Polizia domenica sera alle 22 sul lungomare di Riccione

Un cubano di 40 anni ed una peruviana di 26 sono stati arrestati per furto dalla Polizia domenica sera alle 22 sul lungomare di Riccione. La coppia sono entrati in un ristorante della Perla Verde, per poi allontanarsi con una borsa appartenente ad una bolognese di 48 anni contenente 2mila euro. La vittima si è accorta di esser stata derubata e ha cominciato ad urlare. I ladri hanno provato la fuga a bordo di una Alfa 146, ma sono stati bloccati dalla Polizia.

Gli accertamenti hanno permesso di appurare che il quarantenne aveva la patente contraffatta. Per questo motivo si è proceduto al sequestro della vettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento