Furti in negozio, ladri di portafogli e droga nascosta in casa: raffica di denunce

Notte di controlli effettuati dai militari della Compagnia Carabinieri di Riccione che hanno portato all’arresto di un soggetto e alla denuncia di altri cinque

Notte di controlli effettuati dai militari della Compagnia Carabinieri di Riccione che hanno portato all’arresto di un soggetto e alla denuncia di altri cinque.

Un 20enne di Potenza e un 30enne di Brindisi, ritenuti responsabili del furto di un portafoglio avvenuto in serata a Cattolica nei confronti di un 20enne residente a Misano Adriatico, sono stati denunciati in stato di libertà. La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario. Denunciati anche un 62enne residente a Morciano di Romagna e un 32enne ucraino, ritenuti responsabili del furto di vari cosmetici in un negozio di Morciano, poi restituiti al responsabile dell'attività commerciale. Infine un 36enne residente a Coriano, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato dopo che durante una perquisizione domiciliare sono stati trovati nella sua abitazione 11,3 grammi di hashish.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento