Rubano lo shopping di Natale: arrestati

Volevano "rubare" il Natale ad un turista trentanovenne impegnato nel primo shopping delle festività natalizie, ma gli è andata male. Due uomini sono stati arrestati dai Carabinieri

Volevano “rubare” il Natale ad un turista trentanovenne impegnato nel primo shopping delle festività natalizie, ma gli è andata male. I Carabinieri di Rimini via Flaminia, in collaborazione con i militari del 5° Reggimento Lanceri “Novara” di Codroipo (UD), nell’ambito del servizio denominato “Strade Sicure”,  hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di furto, M. D., calabrese cinquantottenne, incensurato, e D. A., quarantaquattrenne campano, già noto alle Forze dell’Ordine.

I due sono stati infatti bloccati dai militari all’interno del parcheggio del centro commerciale “Le Befane”, in questa via Caduti di Nassirya, subito dopo aver commesso un furto sull’autovettura, regolarmente in sosta, di un turista trentanovenne impegnato nel primo shopping natalizio. L’azione era verosimilmente resa possibile dalla preventiva disattivazione del meccanismo di chiusura centralizzata delle portiere del mezzo, con ogni probabilità inibito mediante un dispositivo elettronico poi rinvenuto nella disponibilità degli arrestati.

La refurtiva, pari ad un valore complessivo di mille euro circa, è stata immediatamente restituita all’avente diritto mentre per i due “topi d’auto” si schiudevano le porte delle camere di sicurezza dell’Arma in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento