Furti, arrestati due giovani a Miramare

Nella serata di sabato, a Miramare di Rimini, Lungomare Murri, un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile ha arrestato per furto aggravato in spiaggia, un cittadino marocchino di 29 anni. Barese 22enne in manette in via Sarsina

Nella serata di sabato, a Miramare di Rimini, Lungomare Murri, un equipaggio dell’Aliquota Radiomobile ha arrestato, in flagranza di reato per furto aggravato in spiaggia, un cittadino marocchino di 29 anni, domiciliato a Bologna, celibe, operaio, bloccato mentre fuggiva dopo aver asportato, da sotto un ombrellone, una borsa contenente denaro contante, documenti ed un telefono cellulare, ai danni di un ragazzo 18/enne di Santarcangelo di Romagna.

Successivamente, un’altra gazzella interveniva non molto lontano, in via Sarsina, dove era stato bloccato un cittadino barese di 22 anni celibe, commerciante, sorpreso mentre stava asportando due macchine fotografiche digitali, all’interno di una camera di un hotel ai danni di due turisti francesi. Unitamente al ladro veniva poi bloccata anche la sua compagna, una 20enne pugliese che è stata denunciata a piede libero per il medesimo fatto perché sembra abbia avuto il compito di distrarre il portiere e comunque fare da palo. Nella circostanza, l’immediata perquisizione sul posto del barese consentiva di rinvenire complessivi gr. 20 di hashish, suddivisi in 12 dosi, per il cui l’uomo deve rispondere anche di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I due arrestati venivano trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa di essere condotti davanti al Giudice monocratico di Rimini per l’udienza direttissima. La refurtiva è stata restituita agli aventi diritto.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Coronavirus, nuovo decreto fino al 5 marzo: divieto di ricevere più di due persone in casa

Torna su
RiminiToday è in caricamento