rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca Centro / Via Santa Chiara

Approfittano del bar chiuso per scassinare slot machine e gettoniere

Ladri in azione nel centro storico di Rimini, oltre alle macchinette mangiasoldi spariti anche gli spiccioli lasciati nel fondocassa

Nuovo colpo dei ladri coi malviventi che, questa volta, hanno preso di mira un bar nel centro storico di Rimini. Il colpo è andato in scena nella notte tra venerdì e sabato e solo alla riapertura del locali i proprietari si sono resi conto di essere stati visitati dai soliti ignoti. I malviventi, dopo aver forzato l'ingresso del locale in via Santa Chiara, si sono diretti verso le slot machine per scassinare il contenitore del denaro e poi passare alla gettoniera anch'essa forzata. Non contenti hanno ripulito anche il registratore di cassa dagli spiccioli impossessandosi di circa 200 euro. Sono ancora in corso di quantificazione, invece, i contanti fatti sparire dalle macchinette mangiasoldi. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei carabinieri e, al momento, sono in corso le indagini per cercare di identificare gli autori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approfittano del bar chiuso per scassinare slot machine e gettoniere

RiminiToday è in caricamento