La coppia si apparta in spiaggia, il ladro ne approfitta

Coppietta derubata in spiaggia. E' successo sabato notte a Marina. Le vittime, una 34enne romena e un 30enne del trentino, non si sono accorte di esser finite nel mirino di un malvivente

Coppietta derubata in spiaggia. E' successo sabato notte a Marina. Le vittime, una 34enne romena e un 30enne del trentino, non si sono accorte di esser finite nel mirino di un malvivente, il quale ha approfittato della loro intimità per portar via la borsetta della donna all'interno della quale c'erano ben mille euro, le chiavi dell'auto ed un telefonino. Quando si sono accorti di esser stati derubati i due hanno chiesto l'intervento della Polizia.

Sempre le Volanti della Questura hanno controllato quattro moldavi, tra i 20 e i 24 anni: uno dovrà rispondere dell'accusa di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale per essersi opposto al controllo, mentre un altro è stato trovato con un oggetto atto ad offendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento