Furto alla concessionaria della Bmw, i ladri si accontentano di poco

I malviventi sono entrati in azione nella notte tra giovedì e venerdì riuscendo ad entrare nell'edificio dove sono custoditi i ricambi

Ladri in azione, nella notte tra giovedì e venerdì, alla concessionaria Bmw di Rimini. I malviventi, con tutta probabilità una banda che agiva su commissione, sono riusciti ad accedere alla Car Point di via Flaminia e, dopo aver eluso il sistema di allarme, penetrare nel magazzino di ricambi. Qui, però, si sono accontentati di far sparire solamente 7 volanti e, una volta ottenuto quello che volevano, sono fuggiti in tutta fretta facendo perdere le loro tracce. Solo venerdì mattina il furto è stato scoperto ed è scattato l'allarme che ha fatto intervenire sul posto una pattuglia della polizia di Stato per i rilievi di rito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento