Ancora un "topo" d'auto preso dai Carabinieri

"Topo" d'auto catturato dai Carabinieri. Si tratta di un giovane egiziano di 24 anni, clandestino e con precedenti alle spalle, sorpreso dagli uomini dell'Arma venerdì pomeriggio mentre si aggirava con fare sospetto attorno ad una "Opel Omega"

“Topo” d’auto catturato dai Carabinieri. Si tratta di un giovane egiziano di 24 anni, residente a Pioltello (Milano), clandestino e con precedenti alle spalle, sorpreso dagli uomini dell’Arma venerdì pomeriggio mentre si aggirava con fare sospetto attorno ad una “Opel Omega” parcheggiata in viale Rucellai. Il ladro ha forzato lo sportello anteriore destro, cominciando a rovistare all’interno del cruscotto e impossessandosi di un portafogli, una custodia per occhiali ed un orologio.

PRESO IN FLAGRANTE - I militari l’hanno subito bloccato ed arrestato in flagranza di reato con l’accusa di furto aggravato. La refurtiva, per un valore di 150 euro, è stata restituita al legittimo proprietario. Sabato mattina il 24enne è stato processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento