menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto notturno di carburante sventato dalla polizia. Malviventi in fuga a piedi

Recuperate dagli agenti le taniche già piene di carburante e l'auto utilizzata dai ladri per arrivare nel parcheggio di via Chiabrera e svuotare i serbatoi dei mezzi pesanti

L'allarme è scattato poco dopo la mezzanotte di venerdì quando, nel parcheggio di via Chiabrera, sono stati notati due giovani che, armati di tubo di gomma, stavano succhiando il gasolio da alcuni mezzi pesanti in sosta. Immediatamente sono state inviate sul posto due Volanti della polizia ma, alla vista dei lampeggianti, i malviventi sono riusciti a scappare a piedi facendo perdere le loro tracce. Sul posto, gli agenti hanno recuperato le taniche, già piene del carburante, e l'auto utilizzata per arrivare nel parcheggio. Il mezzo, messo sotto sequestro, è intestato a un riminese già noto alle forze dell'ordine. Sono in corso le indagini per individuare i due malviventi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento