rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Viale San Salvador

Si preparavano a ripulire un bancomat: carabinieri in borghese sventano il colpo

Il colpo tuttavia non è andato a segno: i malviventi, sorpresi da una pattuglia in borghese dei Carabinieri, sono stati costretti rapidamente alla fuga, abbandonando tutta l'attrezzatura per mettere a segno il furto

E' stato necessario l'intervento degli artificeri, nella notte tra martedì e mercoledì, per mettere in sicurezza un ordigno inesploso lasciato sul posto dalla banda del bancomat. Verso le 3, una pattuglia in borghese dei carabinieri, ha notato degli strani movimenti intorno allo sportello automatico della filiale della Carim di via San Salvador e sono entrati in azione. I due malviventi, vistisi scoperti, si sono dati alla fuga lasciando sul posto la bomba confezionata con della polvere da sparo. Gli investigatori ora stanno vagliando gli indizi raccolti nel corso del sopralluogo, oltre alle registrazioni video delle telecamere di sorveglianza, per identificare i malviventi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si preparavano a ripulire un bancomat: carabinieri in borghese sventano il colpo

RiminiToday è in caricamento