menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba felpa e prende a calci e pugni i negozianti, arrestato

I Carabinieri della Tenenza di Cattolica hanno arrestato un 19enne di Urbino con l'accusa di rapina aggravata. Domenica pomeriggio il giovane si è presentato al "Planet Sport", impossessandosi di una felpa "Nike"

I Carabinieri della Tenenza di Cattolica hanno arrestato un 19enne di Urbino con l’accusa di rapina aggravata. Domenica pomeriggio il giovane si è presentato al “Planet Sport”, impossessandosi di una felpa “Nike”. Dopo averla indossata, ha tentato di guadagnare velocemente l’uscita. Il furto è stato notato dal titolare dell’attività, 57 anni, che, insieme al figlio ventenne si è messo all’inseguimento del malvivente, chiedendo l’intervento del 112.

PRESI A CALCI E PUGNI - Dopo una breve fuga, il 19enne, è stato raggiunto, ingaggiando una colluttazione con i titolari del negozio, colpendoli con calci e pugni. I malcapitati hanno riportato lesioni guaribili rispettivamente in dieci e cinque giorni. Gli uomini dell’Arma hanno bloccato l’esagitato, recuperando anche la refurtiva, del valore di 70 euro. L’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Rimini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento