Smontano la cassaforte nella stanza dell'hotel e fuggono con 40mila euro di gioielli

Maxi furto in un quattro stelle della Perla Verde, la banda ha agito con il massimo della discrezione

Colpo da manuale quello messo a segno, nel pomeriggio di sabato, da una banda di malviventi che è riuscita ad impossessarsi di 40mila euro di gioielli custoditi nella cassaforte di una stanza d'albergo. Il furto è avvenuto in un quattro stelle di Riccione dove alloggiava una coppia di imprenditori bergamaschi arrivati nella Perla Verde per trascorrere la settimana di Ferragosto. La scoperta è stta fatta dalla signora che, dopo pranzo, è salita nella stanza per riporre alcuni preziosi e ha scoperto che la cassaforte era sparita. Ignoti, con tutta probabilità approfittando del fatto che gli ospiti della struttura stavano mangiando, sono riusciti ad entrare nella camera e hanno letteralmente smontato la cassetta blindata dal suo supporto per poi allontanarsi in tutta fretta. Non si è sclude che, all'esterno, ci fosse un complice ad attenderli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scoperto il furto è scattato l'allarme e, sul posto, sono intervenuti i carabinieri che, oltre a raccogliere la denuncia delle vittime e l'inventario dei gioielli spariti, hanno acquisito i filmati delle telecamere a circuito chiuso che sorvegliano sia la struttura ricettiva che le zone limitrofe con la speranza che, dai fotogrammi, possano emergere elementi utili all'identificazione dei malviventi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici: 4 rimedi naturali per allontanarle da casa

  • Stroncato da un'overdose, giovane padre di famiglia ritrovato senza vita nel garage

  • Lo storico negozio annuncia la sua chiusura sui social dopo 54 anni di attività

  • Regolamento di conti per droga sfocia in tentato omicidio: giovane lotta per la vita, due arresti

  • Assalto esplosivo al bancomat, danni al Comune: "Uno scenario da guerra"

  • Fare la spesa, dove si risparmia a Rimini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento