menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto in pescheria, gli autori finiscono nella rete dei carabinieri

Individuati i malviventi che svaligiarono il negozio di viale Fratelli Ruffini la scorsa primavera

Gli investigatori dell'Arma riccionese, al termine di una serie di indagini, hanno individuato e denunciato gli autori di un furto avvenuto lo scorso maggio ai danni della pescheria “Ittica Riccionese” di viale Fratelli Ruffini. Il colpo venne messo a segno nella notte del 23 quando, dopo aver infranto la vetrata del negozio con la grata di un tombino, entrarono all'interno per poi impossessarsi del registratore di cassa con 1500 euro e fuggire faendo perdere le loro tracce. Grazie all'impianto di videosorveglianza, e agli occhi elettronici che sorvegliano Riccione, i carabinieri sono riusciti a risalire a due 28enni: un romeno e un italiano. Ricostruendo il tragitto fatto dai malviventi, che per mettere a segno il furto viaggiavano in sella a uno scooter rubato, gli inquirenti dell'Arma erano arrivati fino alla zona industriale della Perla Verde dove avevano ritrovato sia il due ruote che il registratore di cassa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Regina dà lo "scatto" alla stagione turistica tra ciclismo e fiori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento