Ruba carne e whisky, arrestato albanese alle 'Befane'

Approfittando della folla al supermercato “Leclerc Conad” delle “Befane”, D.M. 40enne, albanese, si è appropriato sabato pomeriggio di quattro confezioni di carne fresca e quattro bottiglie di whisky

Approfittando della folla al supermercato “Leclerc Conad” delle “Befane”, D.M. 40enne, albanese, si è appropriato sabato pomeriggio, occultandoli sotto il  soprabito, di quattro confezioni di carne fresca e quattro bottiglie di whisky di marca cui aveva opportunamente staccato l’etichetta antitaccheggio. Lo sfortunato ladro, nonostante sia riuscito ad oltrepassare alle casse la barriera antitaccheggio, non è però passato inosservato all’occhio attento dell’addetto alla vigilanza che lo aveva già notato mentre con fare sospetto si aggirava tra gli scaffali.

Avvertita la pattuglia dei carabinieri, che nel frattempo si trovava in prossimità del centro commerciale, il ladro è stato rintracciato e bloccato. La refurtiva del valore stimato di oltre 150,00 euro è stata immediatamente restituita al supermercato. L’arrestato è stato invece trattenuto presso la camera di sicurezza della caserma in attesa del rito direttissimo.    
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento