menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba portafogli e si giustifica: "Volevo restituirlo"

Ha rubato un portafogli ad una signora. Poi si è giustificato spiegando di averlo preso con l’intenzione di restituirlo. Ma le telecamere di videosorveglianza hanno permesso di appurare i cattivi propositi dell’uomo

Ha rubato un portafogli ad una signora. Poi si è giustificato spiegando di averlo preso con l’intenzione di restituirlo. Ma le telecamere di videosorveglianza hanno permesso di appurare i cattivi propositi dell’uomo. Un moldavo di 30 anni è stato denunciato dagli agenti delle Volanti della Questura di Rimini con l’accusa di furto. Il fatto è avvenuto lunedì mattina all’interno della sede della Carim di Piazza Ferrari.

Sia lo straniero, correntista dell’istituto di credito, che la donna, si trovavano alle casse per effettuare un’operazione. Ad un certo punto il giovane ha visto il portafogli della signora appoggiato sul bancone, per poi infilarselo in tasca approfittando di un attimo di distrazione della proprietaria stessa. La donna si è accorta della sparizione e ha dato l’allarme al 113. I poliziotti hanno subito perquisito il giovane, successivamente denunciato grazie al video delle telecamere a circuito chiuso della banca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento