Derubata mentre cena in un ristorante: la fuga dello scippatore dura 12 ore

Le ricerche dell’uomo quindi non sono terminate, ma sono proseguite per tutta la notte con numerosi e articolati appostamenti in diverse zone della città

E' durata meno di 12 ore la fuga dell'uomo che nella tarda serata di venerdì ha derubato una donna mentre cenava ad un ristorante di borgo San Giuliano, strattonando e spingendo violentemente gli operatori delle Volanti immediatamente intervenuti sul posto. Si tratta di un 21enne romeno. Erano le 23 di venerdì quando è giunta nella sala operativa della Questura di Rimini una segnalazione da parte di una donna che all’interno di un noto ristorante del Borgo San Giuliano segnalava l’avvenuto furto di un portafogli da parte di un uomo che, dopo essere stato scoperto, era riuscito a fuggire tra i vicoli del borgo. 

Quell’uomo, in particolare, ha raccontato la donna agli operatori intervenuti prontamente sul posto, all’esterno del locale si era sdraiato a terra al fine di non farsi scorgere dagli avventori e aveva tagliato il telo in plastica della veranda esterna del ristorante. Approfittando poi dei rumori e delle voci dei numerosi clienti che affollavano il ristorante, non riuscendo a prelevare interamente la borsa bloccata con la tracolla allo schienale della sedia su cui era seduta la donna che aveva segnalato l’accaduto, è riuscito con una manovra abile, fulmine repentina ad infilare la sua mano in quella borsa e a prelevare il portafogli in pelle con denaro e documenti.

Quella manovra però non è sfuggita all’attenzione della donna. Sentito il rumore causato dello spostamento della tenda, infatti, la vittima ha notato un uomo che, sdraiato a terra, stava armeggiando con la sua borsa. Resasi conto di quanto le stava accadendo, la derubata ha così dato l’allarme, inseguendo il giovane, che però è riuscito ad allontanarsi nei vicoli. I poliziotti, intervenuti sul posto, dopo aver ricostruito la dinamica dell’accaduto e aver acquisito dichiarazioni e descrizione dell’uomo, hanno subito avviato le ricerche e dopo pochi minuti lo hanno trovato mentre cercava di nascondersi tra due auto in sosta.

Vistosi scoperto, il malfattore è uscito dal suo nascondiglio e, dopo aver violentemente strattonato gli operatori, è riuscito a dileguarsi tra le numerose persone in strada venerdì notte, che di fatto impedivano di procedere in sicurezza a un inseguimento: dalle tasche del fuggitivo però durante le fasi della fuga è caduto il portafogli sottratto alla donna, che le è stato immediatamente restituito. Le ricerche dell’uomo quindi non sono terminate, ma sono proseguite per tutta la notte con numerosi e articolati appostamenti in diverse zone della città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E nella mattinata di sabato è giunto il risultato. La professionalità dei poliziotti e la profonda conoscenza del territorio hanno infatti consentito agli operatori di individuare e bloccare l’uomo che passeggiava in via Tiberio. Immediatamente bloccato, l’uomo è stato condotto negli uffici della Questura di Rimini dove dopo gli accertamenti e il riconoscimento da parte della donna che aveva subito il reato, è stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto per rapina impropria a disposizione dell’autorità giudiziaria. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • Studentessa si accascia sull'autobus, ricoverata in condizioni critiche

  • Bimbo muore a nove anni, il sindaco: "Abbiamo perso tutti un pezzo di cuore, ci sarà il lutto cittadino"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento