Fanno spesa per 900 euro ma si "dimenticano" di pagare: arrestate

La celerità degli operatori di Polizia ha permesso di bloccare le stesse mentre erano in fuga per ritornare al campo nomadi di via Islanda dove risiedono

Proseguono da parte della Polizia di Stato i controlli, disposti dal Questore di Rimini Francesco De Cicco, finalizzati a prevenire e a contrastare anche i fenomeni di reati contro la persona e il patrimonio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tali servizi hanno permesso di arrestare due giovani che, pensando di agire indisturbate e approfittando dei tornelli di un supermercato aperti, dopo aver riempito il carrello di ogni genere alimentare e di prodotti per la cura della persona - per un totale di quasi 900 euro - erano scappate dal negozio. La celerità degli operatori di Polizia ha permesso di bloccare le stesse mentre erano in fuga per ritornare al campo nomadi di via Islanda dove risiedono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Litigano per una donna davanti all'Arco d'Augusto: spuntano bastoni e cocci di bottiglia, due feriti

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

  • Colpo al traffico di "bianca": arrestato pusher con più di 300 grammi di cocaina

Torna su
RiminiToday è in caricamento