Fusione dei comuni di Mondaino, Montegridolfo e Saludecio, al via l'iter

Nadia Rossi (Pd) e Raffaella Sensoli (M5s) relatrici del progetto di legge predisposto dalla Giunta regionale

La commissione Bilancio, affari generali e istituzionali ha nominato Nadia Rossi (Pd) e Raffaella Sensoli (M5s) relatrici del progetto di legge predisposto dalla Giunta regionale su richiesta dei rispettivi consigli comunali. Il percorso che potrebbe portare alla fusione i comuni riminesi di Mondaino, Montegridolfo e Saludecio è giunto al passaggio in commissione Bilancio affari generali e istituzionali, presieduta da Massimiliano Pompignoli. Nella seduta di oggi Nadia Rossi (Pd) e Raffaella Sensoli (M5s) sono state nominate relatrici, rispettivamente di maggioranza e di minoranza, del progetto di legge per istituire un nuovo Comune unico. Il testo è stato predisposto dalla Giunta regionale su richiesta dei rispettivi consigli comunali.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mondaino, Montegridolfo e Saludecio fanno parte dell’Unione del Valconca. Con una superficie complessiva di circa 61 Kmq, i tre enti hanno in tutto una popolazione di circa 5600 residenti. In caso di fusione, a decorrere dal primo gennaio 2017, il nuovo Comune unico potrebbe beneficiare del contributo regionale di 140 mila euro all’anno, per la durata di quindici anni, e di un ulteriore contributo straordinario annuale in conto capitale di 150 mila euro per i primi tre anni. Importi ai quali si aggiungere il contributo statale di 599.175 euro all’anno per un decennio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Un locale del Riminese tra i migliori bar d'Italia premiati dal Gambero Rosso

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento