menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fusione dei Comuni di Montescudo e Monte Colombo: consegnata l'araldica alla nuova realtà

Cerimonia in Prefettura col Sindaco Elena Castellari che ha ritirato lo stemma e il gonfalone con annesse le miniature degli emblemi

Nella giornata di lunedì si è svolta presso la sede del Palazzo del Governo la cerimonia di consegna del decreto del Presidente della Repubblica 1 ottobre 2020, recante la concessione dello stemma e del gonfalone, con annesse le miniature degli emblemi, al Comune di Montescudo – Monte Colombo. Il Prefetto della provincia di Rimini Giuseppe Forlenza ha consegnato al Sindaco Elena Castellari il provvedimento presidenziale (registrato nei Registri del Servizio Onorificenze e Araldica il 12/11/2020), quale simbolico coronamento del percorso istituzionale che ha portato alla nascita del nuovo ente locale, sorto il 1° gennaio 2016 dalla fusione dei Comuni di Montescudo e Monte Colombo. Il rappresentante dello Stato ha, quindi, formulato al primo cittadino l’auspicio di un lungo e prospero futuro per il nuovo Comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

Giardino

Bonus Verde 2021: nuovo look al giardino spendendo poco

social

Gli sfortunati amanti. La storia di Paolo e Francesca

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

  • Alimentazione

    Dimagrire con la dieta del riso rosso

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento