rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Montescudo

Fusione dei Comuni di Montescudo e Monte Colombo: consegnata l'araldica alla nuova realtà

Cerimonia in Prefettura col Sindaco Elena Castellari che ha ritirato lo stemma e il gonfalone con annesse le miniature degli emblemi

Nella giornata di lunedì si è svolta presso la sede del Palazzo del Governo la cerimonia di consegna del decreto del Presidente della Repubblica 1 ottobre 2020, recante la concessione dello stemma e del gonfalone, con annesse le miniature degli emblemi, al Comune di Montescudo – Monte Colombo. Il Prefetto della provincia di Rimini Giuseppe Forlenza ha consegnato al Sindaco Elena Castellari il provvedimento presidenziale (registrato nei Registri del Servizio Onorificenze e Araldica il 12/11/2020), quale simbolico coronamento del percorso istituzionale che ha portato alla nascita del nuovo ente locale, sorto il 1° gennaio 2016 dalla fusione dei Comuni di Montescudo e Monte Colombo. Il rappresentante dello Stato ha, quindi, formulato al primo cittadino l’auspicio di un lungo e prospero futuro per il nuovo Comune.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fusione dei Comuni di Montescudo e Monte Colombo: consegnata l'araldica alla nuova realtà

RiminiToday è in caricamento