menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torriana e Poggio Berni verso la fusione, la giunta regionale approva il progetto di legge

La Giunta regionale ha approvato il progetto di legge relativo alla fusione dei comuni di Torriana e Poggio Berni (4.800 abitanti). La richiesta è arrivata all’attenzione della Regione dopo un percorso di confronto sul territorio

La Giunta regionale ha approvato il progetto di legge relativo alla fusione dei comuni di  Torriana e Poggio Berni (4.800 abitanti). La richiesta è arrivata all’attenzione della Regione dopo un percorso di confronto sul territorio e il voto favorevole dei rispettivi consigli comunali. Ora seguirà, nel prossimo autunno, prima il referendum consultivo poi il voto definitivo da parte dell’Assemblea legislativa regionale che potrà dare il via libera alla nascita dei nuovi Comuni più grandi.

“L’Emilia-Romagna non è nuova a fusioni di Comuni - sottolinea la vicepresidente della Regione Simonetta Saliera - E’ una possibilità per i nostri Enti locali di continuare a garantire e, anzi, potenziare i servizi alla persona, il sostegno alle aziende e la cura del territorio. La Regione Emilia-Romagna ha chiaro che bisogna affiancare questo percorso virtuoso, semplificare e risparmiare, dove si può, sui costi di gestione per liberare nuove risorse per le nostre comunità attraversate da una crisi che sembra non avere fine. In questo quadro – conclude Saliera – la Regione accompagna quei Comuni, sindaci, consigli comunali e comunità che hanno il coraggio della sfida della fusione per nuovi e più forti Comuni con un lavoro che nasce dal territorio. Bisogna far crescere il consenso sociale e popolare attorno a queste importati proposte”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento