rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca Bellaria-Igea Marina

Futuro Verde, dopo la pulizia al Parco del Gelso di Bellaria parte "Foresta Gutenberg”

È stata una mattinata di pulizia e di cura del Parco del Gelso di Bellaria Igea Marina, quella di domenica per le associazioni promotrici dell’ iniziativa “Puliamo il parco” assieme a realtà associative locali e tanti cittadini che si si sono uniti all’ iniziativa

È stata una mattinata di pulizia e di cura del Parco del Gelso di Bellaria Igea Marina, quella di domenica per le associazioni promotrici dell’ iniziativa “Puliamo il parco” assieme a realtà associative locali e tanti cittadini che si si sono uniti all’ iniziativa. Infatti, Legambiente circolo di Bellaria Igea Marina, Futuro Verde A.P.S. e Amici Parco del Gelso assieme a tutte le realtà e cittadini, che si sono uniti all’ iniziativa lanciata qualche giorno fa dalle tre associazioni, hanno  trascorso la mattinata a pulire il Parco del Gelso di Bellaria con decine di sacchi raccolti, un parco più pulito e una forte partecipazione. Dopo questo impegno, l’ associazione Futuro Verde sarà impegnata nel via alla rassegna di letteratura e saggistica ambientale , organizzata da Futuro Verde APS e promossa assieme ad AMIR e Provincia di Rimini all’ interno dell’ edizione 2022 del Festival della Cultura Tecnica.


Dal 25 Ottobre, primo appuntamento, sino al 9 dicembre saranno 6 gli incontri per questo spazio dedicato all’arte e alla letteratura ambientale, intesa come romanzo ecologista, ma anche saggio naturalistico, manuale del fai-da-te verde, inchiesta giornalistica su alcuni aspetti gemmati da dall’evoluzione in senso green della nostra società. Per questo, Foresta Gutenberg vuole indagare - con leggerezza calviniana - come raccontiamo questi nostri tempi, cosa leggiamo, e come tutto questo stia cambiando il nostro modo di vedere e interpretare il mondo.  Diversi gli ospiti che si alterneranno, tra cui Leonardo Setti, Paola Turroni, Annalisa Corrado, Marco Affronte, Fabio Fiori e Tonino Lazzari.


Il primo appuntamento sarà martedì 25 Ottobre alle ore 17:00 alla Sala del Giudizio del Museo della città di Rimini in Via Cavalieri 26, dove  Leonardo Setti,  docente di politiche energetiche all’Università di Bologna e fondatore del “Centro per le Comunità Solari” per la realizzazione di città solari, presenterà il suo libro “ La fabbrica delle comunità solari. Domani smetto di fumare i combustibili fossili”  Edito da Abrabooks. Oltre all’ intervento dell’ autore è previsto un dialogo con Silvia Zamboni, vicepresidente dell’ Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna e Capogruppo in Regione di Europa Verde e con Graziano Urbinati Presidente di Federconsumatori Rimini, per parlare di Comunità energetiche rinnovabili e comunità solari: lo sviluppo di un’ energia condivisa. Inoltre, è previsto un saluto introduttivo per inaugurare la rassegna dell’ Assessora del Comune di Rimini alla Transizione Ecologica, Blu Economy e Statistica Anna Montini. La rassegna proseguirà il 10 novembre alle 21 alla Sala del Buonarrivo in Corso d’ Augusto 231 a Rimini con la presentazione del libro “Io e i Green Heroes” scritto da Alessandro Gassman assieme ad Annalisa Corrado ed edito da Piemme.

IL PROGRAMMA 

25 OTTOBRE ore 17.00
Sala del Giudizio-via Cavalieri 26
Leonardo Setti - La fabbrica delle comunità solari. Domani smetto di fumare i combustibili fossili Ed. Abrabooks

10 NOVEMBRE ore 21.00
Sala del Buonarrivo-Corso 'Augusto 231
Annalisa Corrado - Io e i Green Heroes
Ed. Piemme

11 NOVEMBRE ore 17.00
Sala del Giudizio-via Cavalieri 26
Tonino Lazzari - Dalle comunità marginali
all'economia della risonanza
Ed. Streetlib

18 NOVEMBRE ore 17
Sala del Giudizio-via Cavalieri 26
Fabio Fiori - Abbecedario Adriatico
Ediciclo Editore

17 NOVEMBRE ore 17.30
Sala Marvelli-via Dario Campana 64
Marco Affronte- CRISI AMBIENTALE ED
ESAURIMENTO DELLE RISORSE NATURALI.
COSA CI ASPETTA

9 DICEMBRE ore 17.00
Sala del Giudizio-via Cavalieri 26
Paola Turroni - Le sfumature del verde
Laurana Editore

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futuro Verde, dopo la pulizia al Parco del Gelso di Bellaria parte "Foresta Gutenberg”

RiminiToday è in caricamento