Tenta il furto in una scuola, bloccato con il kit dello scassinatore

A dare l'allarme è stato un residente della zona svegliato da dei ruomori sospetti provenienti dal giardino

A dare l'allarme, nelle prime ore di giovedì mattina, è stato un residente di via Panaro svegliato da alcuni rumori sospetti che provenivano dal giardino della scuola per l’infanzia “La Gabbianella”. Affacciatosi alla finestra, il cittadino ha notato alcune ombre sospette sul tetto dell'istituto e ha chiamato il 113. Partita la segnalazione, sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia di Stato con gli agenti che, dopo aver scavalcato la recinzione, hanno ispezionato la scuola interessata da alcuni lavori di ristrutturazione. Saliti sui ponteggi, il personale della polizia hanno sorpreso un individuo che, nella speranza di farla franca, si era sdraiato a terra. Bloccato, è risultato essere un italiano 30enne e in suo possesso è stato trovato il kito dello scassinatore composto da piede di porco, tronchesi e taglierino. Per l'uomo sono scattate le manette per tentato furto aggravato in concorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento