Garden: la Polisportiva diventa Scuola Calcio Juventus

Sarà un centro di eccellenza selezionato in base a parametri sportivi e valoriali dove verrà trasmesso il metodo Juventus. "Orgogliosi ed entusiasti" commentano il Presidente Pasini e il Direttore Tecnico Sapucci

La Polisportiva Garden S.r.l. s.s.d. comunica che a partire dal 01 luglio 2019, avrà inizio una collaborazione con Juventus Football Club grazie alla quale entrerà a far parte delle Scuole Calcio Juventus in Italia. Nascerà così un'importante sinergia tra la più scudettata società professionistica d'Italia, nonché campione in carica, e la Polisportiva Garden.

Le Scuole Calcio Juventus rappresentano un numero ristretto di centri di eccellenza e di riferimento sul territorio nazionale, selezionate in base a una serie di parametri sportivi e valoriali, dove viene trasmesso il Metodo Juventus attraverso la condivisione delle metodologie, la formazione dei tecnici e le visite effettuate dallo staff Juventus durante il corso della stagione sportiva, con l'obiettivo di portare la professionalità dei metodi e delle programmazioni Juventus direttamente presso le Società presenti sul territorio italiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Siamo entusiasti di questa prestigiosa collaborazione – commentano il Presidente della Polisportiva Garden, il Dottor Ermanno Pasini e il Direttore Tecnioo della sezione calcio Valter Sapucci – essere scelti tra tante altre realtà dalla più importante società calcistica italiana è per noi motivo di grande orgoglio. La sezione calcio del Garden è partita solo tre anni fa ed è cresciuta in modo esponenziale sia nei numeri che nella qualità dei tecnici e delle attività collaterali proposte agli atleti e alle famiglie. Ora arriva questa collaborazione a premiare il lavoro fatto, sarà un nuovo punto di partenza per elevare ulteriormente il livello e offrire un servizio d’eccellenza alle famiglie di Rimini e provincia che hanno figli che giocano a calcio”.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • La fortuna bacia la Romagna con un "gratta e vinci" da due milioni di euro

  • Continua la galoppata dei nuovi contagiati, alunni della materna in quarantena

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Il romagnolo ex fidanzato di Belen torna in tv tra i corteggiatori di "Uomini e Donne"

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento