Giallo a Torre Pedrera, trovata senza vita in casa

La Procura di Rimini ha disposto l’autopsia per il decesso di una signora di 48 anni, trovata senza vita sabato mattina nella sua abitazio

La Procura di Rimini ha disposto l’autopsia per il decesso di una signora di 48 anni, trovata senza vita sabato mattina nella sua abitazione. La prima ipotesi è che la vittima sia deceduta per morte natura, anche se il magistrato ha aperto un fascicolo per 'morte come conseguenza di cessione di droga'. Secondo i primi accertamenti, la donna è spirata tra le 24 e le 48 ore prima del suo ritrovamento. A risolvere il giallo sarà solo l’accertamento autoptico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Rissa tra giovanissimi in piazza, Fiori (Lega): "I soliti bambocci che creano problemi"

Torna su
RiminiToday è in caricamento