menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giocano "alla guerra" in tuta mimetica e invadono giardino privato

Vede cinque giovani con tute mimetiche e fucili aggirarsi tra le piante del giardino di casa e si spaventa. E' quanto accaduto mercoledì pomeriggio ad un'anziana

Vede cinque giovani con tute mimetiche e fucili aggirarsi tra le piante del giardino di casa e si spaventa. E' quanto accaduto mercoledì pomeriggio ad un'anziana signora residente in via Mirandola, a Rimini. I Carabinieri, giunti sul posto, hanno identificato 5 giovani 19enni che, in possesso di armi softair, per le quali non è prevista alcuna autorizzazione di polizia, stavano “giocando alla guerra”.

Quindi, atteso che il parco era molto vasto e la distanza dall’edificio superava i prescritti duecento metri, i giovani si sono scusati con l’anziana signora per lo spavento che le hanno causato e per aver “invaso” il giardino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento