menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giorgetti: "La nostra terra, le sue famiglie ed i suoi operatori sono rimasti in piedi"

Il sindaco di Bellaria augura il buon Ferragosto: "Per dare un senso ai nostri sacrifici e valorizzare ciò che ci siamo guadagnati non dobbiamo abbassare la guardia"

Nell’anno più difficile per la città e per la sua economia turistica, il Sindaco Filippo Giorgetti ha voluto dedicare a tutti gli ospiti e a tutti i cittadini di Bellaria Igea Marina un saluto di Ferragosto carico di gratitudine, calore e di voglia di guardare avanti: saluto che, sotto forma di video messaggio, domani mattina il Sindaco rivolgerà ai follower della pagina Facebook del Comune. Non dimentica, il primo cittadino, i sacrifici compiuti dalla comunità di Bellaria Igea Marina e ricorda quelle che definisce “le note prescrizioni che contengono il rischio di contagi”. Prescrizioni il cui rispetto è importante per non rendere vani i traguardi che la città si è guadagnata, giorno dopo giorno, grazie alla caparbietà della sua gente e dei suoi operatori: i quali, il merito riconosciuto dal Sindaco, “hanno saputo rispettare le regole del gioco e possono oggi vivere un Ferragosto vero, in un’estate vera.”
 

 “Non troppo tempo fa - esordisce il primo cittadino - guardavamo a questa ricorrenza, nel cuore dell’estate, così lontana ma anche così vicina, così simbolica e significativa per chi vive di turismo, con tutta la preoccupazione che ha accompagnato, nel nostro Paese come in gran parte del mondo, la fine della primavera e l’inizio dell’estate”, le parole pronunciate dal Sindaco. “Non sapevamo - continua - quali scenari ci avrebbero aspettato, anche da un punto di vista sanitario. Non sapevamo se e quanti ci avrebbero scelto, quest’anno, quale meta delle proprie vacanze. Ma pur nell’incertezza, eravamo consapevoli che, come sempre, la nostra terra, le sue famiglie ed i suoi operatori sarebbero rimasti in piedi, si sarebbero rimboccati le maniche e avrebbero affrontato la stagione estiva 2020 rispettando le regole del gioco. Così come d’altra parte la nostra comunità ha saputo fare durante le settimane durissime del lockdown. Oggi, è bello poter dire che non ci eravamo sbagliati. Che è estate vera e che ci accingiamo a vivere un Ferragosto vero. Il resto lo hanno fatto la bellezza del nostro territorio e del nostro mare, la qualità della nostra offerta turistica, la dimensione umana che lega coloro che vengono a Bellaria Igea Marina e chi li accoglie. Per questo, per dare un senso ai nostri sacrifici e valorizzare ciò che ci siamo guadagnati, settimana dopo settimana, giorno dopo giorno, è importante non abbassare la guardia e rispettare le ormai note prescrizioni che contengono il rischio di contagi. Dalla mascherina al distanziamento sociale, che continuiamo a incentivare con progetti specifici come le Arene Safety all’aperto o la Safety Beach sulla spiaggia libera di Igea Marina, ma anche privilegiando eventi itineranti che evitano assembramenti prolungati e concentrati in singoli luoghi. A tutti voi l’invito a vivere questi giorni di festa con gioia e nel rispetto di poche, semplici regole. Buon Ferragosto.”
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Rimini è pronta a sbocciare con ventimila fiori, tra natura e bellezza

Sicurezza

Aceto per le pulizie di casa? Ecco come usarlo

Attualità

Ciclismo, il "Giro di Romagna per Dante Alighieri" fa tappa nel riminese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento