Giornata del Dono, Morciano festeggia il volontariato insieme alle associazioni

La giornata di abato 30 settembre sarà un’occasione di incontro, confronto, ma anche fraternità tra Amministrazione, associazioni, volontari, e per la comunità marignanese

L'Istituto Italiano della Donazione ha lavorato affinché venisse istituito, a livello nazionale, con un apposito articolo di Legge, il Giorno del Dono, con lo scopo di dare meritata visibilità al tema del dono in tutte le sue forme. Il Giorno del Dono vuole essere un segno forte non per istituzionalizzare la generosità spontanea, ma per valorizzare e coltivare la solidarietà; l'obiettivo è quello di costruire una cultura condivisa del dono, strumento prezioso per uscire dalla crisi economica, di senso, di valori. Il primo Giorno del Dono della Repubblica Italiana è stato celebrato il 4 ottobre 2015, festa di San Francesco d'Assisi patrono d'Italia, già giornata della pace, della fraternità e del dialogo tra culture e religioni diverse. Il nostro Comune dal 2016 ha scelto di aderire a questo evento, significativo per la tematica, e ancora di più per celebrare e valorizzare l’importante patrimonio associativo presente nel territorio comunale. La giornata di abato 30 settembre sarà un’occasione di incontro, confronto, ma anche fraternità tra Amministrazione, associazioni, volontari, e per la comunità marignanese tutta, dal momento che la proposta è aperta a chiunque voglia partecipare. Dalle ore 15.00, presso lo stadio comunale, scenderanno in campo l’Amministrazione comunale e le Associazioni marignanesi per una festa che culminerà alle ore 16.00 con la seconda edizione della partita di calcio tra Comune ed Associazioni, anticipata dall’Inno di Mameli proposto dal Corpo Bandistico di San Giovanni.

Lo scorso anno la partita è stata particolarmente intensa e vissuta, ed ha visto la vittoria del Comune di San Giovanni in Marignano sulle Associazioni marignanesi. La festa proseguirà poi nella serata con una cena presso il tendone adiacente allo stadio comunale. Durante tutta la giornata ci saranno interventi e proposte da parte delle Associazioni marignanesi, quali Pro Loco, Nuova Polisportiva Consolini Sez. Atletica, Acd Marignanese, Centro Sociale, Scuolinfesta, Scout Agesci San Giovanni 1, Avis comunale di San Giovanni, Comitato Cittadino Frazione Pianventena, Luigi Pagniello, Nel Giardino Segreto, Col Sorriso… La giornata sarà anche l’occasione per una raccolta fondi di beneficenza: l’incasso e le offerte serviranno ad acquistare un bene da donare alla comunità marignanese tutta, che verrà definito e comunicato nella prossima settimana.

“L’obiettivo di questa giornata” afferma l’Amministrazione comunale “è di festeggiare il mondo del volontariato assieme agli stessi volontari, in un clima di festa e confronto. Nel nostro territorio possiamo vantare la presenza di oltre 50 associazioni impegnate nello sport, nella cultura, nella musica, nel sociale, nel turismo… che contribuiscono a valorizzare in modo unico e variegato la proposta turistico, culturale, aggregativa e sportiva del nostro Comune. Speriamo che tutta la comunità marignanese e non solo si senta coinvolta in questa iniziativa, un’occasione per conoscere più da vicino il mondo del volontariato, ma anche per passare una giornata di condivisione. Aspettiamo dunque tutti i cittadini domani dalle ore 15.00 allo stadio comunale!”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Scacco allo spaccio, sequestrati oltre 21 chili di stupefacente

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

Torna su
RiminiToday è in caricamento