Giornata della Sicurezza, un sabato speciale per gli alunni delle "Panzini"

A Bellaria simulazione a sorpresa per l’allarme di evacuazione della scuola secondaria di primo grado

Sabato 9 aprile, i ragazzi, i docenti e il personale degli Istituti Comprensivi di Bellaria e di Igea hanno vissuto una giornata speciale all’insegna della sicurezza e della gestione delle emergenze: tutto è cominciato poco dopo le 8, quando all’insaputa dei ragazzi è stato fatto scattare l’allarme di evacuazione della Scuola secondaria di primo grado “A. Panzini”. Mentre i ragazzi uscivano ordinatamente da scuola, alcuni supervisori della Protezione Civile della Croce Rossa di Rimini hanno vigilato affinchè tutte le procedure di emergenza fossero rispettate; appena giunti nella zona di raccolta, gli studenti hanno trovato un campo di emergenza allestito dai volontari, con una postazione medica avanzata e mezzi di soccorso.
 
È seguita una mattinata “diversa”, ma ugualmente istruttiva. I volontari hanno allestito diverse aree dimostrative che i ragazzi hanno visitato a rotazione; in particolare, l’area mezzi di soccorso, la postazione medica avanzata, il campo di emergenza con tende, l’area specialistica (dove operano il Gruppo Cinofili, che ha simulato la ricerca di persone disperse, il Gruppo Operatore Polivalente Salvataggio in Acqua e il Gruppo Clown che porta il sorriso e riaccende le speranze nelle persone ospedalizzate). Oltre a questo, ai ragazzi è stata fornita una lezione teorica, a cui gli alunni hanno assistito con interesse, in cui si è parlato della Croce Rossa e dei suoi principi cardine, oltre che di volontariato sociale in senso generale.
 
Il progetto, denominato “Giornata della sicurezza”, è stato ideato dall’insegnante Fabiola Mazzei e attivato gratuitamente dai volontari della Croce Rossa di Rimini, in collaborazione con la Croce Blu di Bellaria Igea Marina: l’obiettivo è insegnare agli studenti, ai docenti, ai collaboratori scolastici e al personale che opera nella scuola, le corrette procedure di emergenza da attivare quando un evento, di qualsiasi natura, richiede l’evacuazione dell’edificio scolastico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Coronavirus, contatti diretti e indiretti: cosa fare se sospetto di essere stato contagiato?

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento