rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Giornata di intense ricerche in mare, nessuna traccia del disperso

Elicotteri, motovedette e squadre a terra hanno ispezionato lo specchio d'acqua dove un uomo è stato visto scomparire

Hanno lavorato per tutta la giornata di mercoledì le squadre di ricerca che, da martedì sera, sono all'opera per tentare di individuare un uomo che si è gettato in mare. Motovedette della Capitaneria di porto, gommoni dei Vigili del fuoco, elicotteri del C-Sar e della Guardia di Finanza oltre alle pattuglie sulla battigia, hanno battutto palmo per palmo il tratto di costa di Bellariva ma senza trovare traccia dello scomparso. Con l'arrivo de buio, le ricerche sono state sospese e riprenderanno nella mattinata di giovedì. L'allarme era partito verso le 18 di martedì quando, un testimone oculare, aveva chiamato le forze dell'ordine raccontando di aver visto una persona che, dalla battigia del Bagno 105, si avventurava in mare per poi sparire tra le acque gelide. Si è così mossa la macchina dei soccorsi che, per tutta la notte, ha tentato di individuare il corpo ma senza successo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata di intense ricerche in mare, nessuna traccia del disperso

RiminiToday è in caricamento