Dalla Giornata del Dono oltre 3mila euro per l’Ospedale Cervesi di Cattolica

Si è partiti dalla mattina con “Puliamo il Mondo”, l’iniziativa di Legambiente per promuovere la valorizzazione e la tutela dell’ambiente

Sabato scorso il Comune di San Giovanni ha festeggiato, per il terzo anno, la Giornata del Dono, per valorizzare l’apporto dell’Associazionismo alla comunità marignanese, quale segno forte per coltivare la solidarietà e costruire una cultura condivisa del dono. La giornata è stata battezzata con l’appellativo di #sangiovanninsieme, ad esemplificare la volontà di coinvolgere e coinvolgersi per e con il territorio, ma anche le potenzialità che si possono raggiunge in uno stile di condivisione. Si è partiti dalla mattina con “Puliamo il Mondo”, l’iniziativa di Legambiente per promuovere la valorizzazione e la tutela dell’ambiente. Le associazioni Davide Pacassoni ed Avis, accompagnate da singoli volontari, si sono dedicati alla pulizia di alcuni parchi marignanesi, differenziando i rifiuti tra carta, plastica ed indifferenziato. Presenti anche il Sindaco Daniele Morelli, il vice Sindaco Michela Bertuccioli e l’Assessore Nicola Gabellini.

Nel pomeriggio, dalle 15 allo stadio comunale, si è svolta una festa dell’associazionismo alla quale hanno partecipato varie realtà tra cui: i volontari della Biblioteca, BimbiperNatura, Chiama Chiama - Cav Distretto di Riccione, Sportello psicologico comunale Il Labirinto Soc Coop, Nuova Montalbano Calcio Asd, Anc Nucleo Protezione Civile Valconca, Associazione Nel Giardino Segreto e Regnodifuori, Scuolinfesta Informa, Acd Marignanese, Associazione Luigi Pagniello, Siamo Live, Comitato Cittadino Frazione Pianventena… Nel frattempo Studio Danza Il Castello intratteneva con prove di breakdance e i piccoli ballerini di Nuova Polisportiva A. Consolini Ballo e Fitness hanno regalato ai presenti musica e divertimento. Il culmine del pomeriggio è stata, intorno alle ore 16.00, la partita Comune-Associazioni a cura di Pro Loco, giunta ormai al suo terzo appuntamento e anticipata dall’intervento del Corpo Bandistico di San Giovanni in Marignano. La partita, che si è disputata presso il campo dello Stadio comunale, ha visto la vittoria della squadra dell’Associazionismo marignanese. Il pomeriggio è stato anche l’occasione per partecipare alle Prove di corsa con Nuova Polisportiva A. Consolini – sezione Atletica, ed assistere alla premiazione delle borse di studio ai figli dei donatori a cura di Avis Comunale San Giovanni in Marignano, nonché riconoscere il giusto valore all’Asd Nuova Montalbano Calcio, vincitrice del campionato nella scorsa stagione sportiva.

Un importante momento di aggregazione ed incontro è stato rappresentato dalla serata, alla sua seconda edizione, durante la quale Associazione Scuolinfesta, Comitato Frazione Pianventena e Centro Sociale Autogestito hanno organizzato una cena di beneficenza, accompagnata dall’animazione dello spumeggiante gruppo marignanese “Le Sangiovesi”, e dal karaoke di Rock&Rose, che hanno divertito ed intrattenuto le 260 persone presenti con un repertorio italiano e straniero, raccontato in maniera leggera e divertente. Tutti questi momenti hanno permesso di raccogliere fondi per l’acquisto di apparecchiature elettromedicali per il Reparto Day Hospital Ospedale Cervesi di Cattolica per un totale complessivo, nell’intera giornata, di € 3.056,79, un risultato andato oltre le aspettative degli spettatori. "E’ stato molto importante partecipare a questa giornata fin dalla mattina - commenta il sindaco Daniele Morelli -. Vedere per tutto il giorno tantissimi volontari alternarsi, piccoli, giovani e grandi ed essere presenti sul territorio, è una grande testimonianza e un orgoglio per la nostra comunità. Da 3 anni, fin dalla sua istituzione, abbiamo creduto nel progetto e dato il via a questa giornata, che ogni anno si fa più ricca e coinvolgente. Non è un caso si sia pensato di associare al già ricco programma anche una causa benefica: un ulteriore dono per la comunità marignanese. L’anno scorso con i proventi siamo riusciti ad acquistare una motopompa che è a disposizione dell’Associazione Carabinieri, Nucleo Protezione Civile Valconca e quest’anno, grazie agli oltre 3mila euro raccolti, potremo donare un’apparecchiatura elettromedicale per l’Ospedale Cervesi, che pur essendo nel Comune di Cattolica, è fin da subito stato avvertito come un importante destinatario per questa iniziativa da tutto il gruppo di lavoro. Come Amministrazione non possiamo che ringraziare la lunghissima lista di realtà che hanno contribuito con donazioni, impegno e partecipazione alla buona riuscita di questo importante evento. Ringraziamo anche chi non ha potuto esserci, ma è sempre presente nelle iniziative dell’anno e arricchisce oltremodo la comunità marignanese in ambito sociale, sportivo, culturale e turistico. Speriamo che questo evento possa ogni anno crescere nella partecipazione e nella condivisione e diamo a tutti appuntamento alla prossima edizione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiara Ferragni stringe un accordo con gruppo di moda romagnolo: "I primi a credere in me dieci anni fa"

  • Alessandro Andreini la combina grossa e viene espulso dal Collegio

  • Arrestato con l'accusa di aver abusato delle due cugine dodicenni, una rimane incinta

  • Una nevicata e oltre 400mila luci per lo show di Riccione Christmas Star con la musica di Ralf

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resta "arancione". In arrivo ordinanza più soft: riaprono i negozi nei festivi

  • Muore nella culla a 4 mesi, si indaga per scoprire le cause del decesso

Torna su
RiminiToday è in caricamento