rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Giornata della Memoria, cerimonia al Parco “Ai Caduti nei Lager 1943-1945" con gli studenti

Successivamente gli allievi assisteranno allo spettacolo “L’istruttoria” di Peter Weiss con la regia Dirk Ploenissen

Nella Giornata della Memoria giovedì (27 gennaio) è in programma alle 10 la cerimonia di deposizione di una corona di alloro al monumento dedicato alle vittime dei lager nazisti e di tutte le prigionie. Cerimonia, che si svolgerà nel Parco “Ai Caduti nei Lager 1943-1945”, in via Madrid, alla presenza delle autorità civili e militari, dei rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’arma e di una delegazione studentesca.  

Parallelamente, nella stessa mattinata dalle 9,30 al teatro degli Atti, si svolgerà una giornata di studio per le scuole superiori con rappresentazione teatrale intitolata  “La Shoah: la storia, i crimini, la giustizia” con l’introduzione storica a cura della prof.ssa Lidia Gualtiero dell'Isric.

Successivamente gli studenti assisteranno allo spettacolo  “L’istruttoria” di Peter Weiss con la regia Dirk Ploenissen, prodotto dal Mulino di Amleto Teatro, a seguire un interessante dialogo con il pubblico da parte della compagnia teatrale. Lo spettacolo viene riproposto anche in serata , alle 21, aperto a tutti sempre al Teatro degli Atti.

Nel pomeriggio, alle 17, si svolgerà l’atteso Consiglio comunale straordinario animato dagli studenti delle scuole superiori nel quale saranno proprio i ragazzi ad offrire spunti preziosi per rinnovare la Memoria agli amministratori della città, i consiglieri di maggioranza, opposizione e i referenti del progetto di Attività di educazione alla memoria del Comune di Rimini.  

Un’importante riflessione storica, concentrata su alcune figure straordinarie come Italo Tibaldi, Liliana Segre, Aldo Carpi, Ezio Giorgetti, Osman Carugno e su l’analisi emersa dal confronto fra una Gazzetta Ufficiale di oggi e una del 1938, contenete le leggi razziali del Regno d’Italia, tra cui quella che vietava l'ingresso nella scuola a giovani - studenti come loro - solo perché ebrei. Un accurato lavoro di gruppo, iniziato da qualche settimana,  con un percorso formativo che ha coinvolto anche gli assessori Francesca Mattei e Francesco Bragagni, la presidente del Consiglio comunale Giulia Corazzi, il consigliere Edoardo Carminucci e alcuni referenti del progetto di Educazione alla Memoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata della Memoria, cerimonia al Parco “Ai Caduti nei Lager 1943-1945" con gli studenti

RiminiToday è in caricamento