Giornata mondiale contro l'Aids, nel 2017 23 nuove diagnosi di Hiv a Rimini

In dieci anni le nuove diagnosi tra i cittadini residenti sono diminuite quasi del 40%, sabato test gratuiti in tutta la Romagna

Sabato 1 dicembre sarà la giornata nazionale contro l'Aids e, alla vigila di questa occasione, il consigliere regionale Nadia Rossi (Pd) traccia un bilancio della situazione sulla malattina nel nostro territorio. In Emilia-Romagna sono sempre meno le persone che contraggono l’infezione da Hiv: in dieci anni, dal 2008 al 2017, le nuove diagnosi tra i cittadini residenti sono diminuite quasi del 40%, passando da 426 a 262, 193 uomini e 69 donne. "Gli esperti dicono comunque di non abbassare la guardia e la Regione è in campo con la campagna d'informazione "Proteggersi sempre, discriminare mai" – spiega la consigliera riminese Nadia Rossi –. Nel nostro territorio le nuove diagnosi di Hiv nel 2017 sono state 23 a Rimini, con un’incidenza del 6,8 ogni centomila abitanti. La prevenzione e la diagnosi precoce sono fondamentali perché consentono di attivare tempestivamente cure efficaci. Per questo domani, sabato 1 dicembre, in occasione della Giornata mondiale contro l’Aids, anche in Emilia-Romagna si svolgeranno iniziative ed incontri, organizzati dalle Aziende sanitarie in collaborazione con le associazioni di volontariato, per informare e sensibilizzare i cittadini. L’Ausl della Romagna promuove ogni anno l’Hiv test days, con l’apertura degli ambulatori di Malattie Infettive, Malattie Sessualmente Trasmesse e SerT. In campo come nelle precedenti edizioni anche la Croce Rossa Italiana, l’AVIS e l’Associazione NPS Emilia-Romagna Onlus. A Rimini sarà possibile effettuare il test gratuito presso l’Ospedale Infermi all’Ambulatorio Malattie infettive, Padiglione Flaminio, piano terra; al SerT presso l’Ospedale - Padiglione SerT in via Ovidio. La Croce Rossa Italiana Sezione di Rimini sarà presente anche domenica 2 dicembre, dalle ore 15.30 alle 19, in piazza Cavour, nel ‘Villaggio della Salute CRI’. Si tratta di un semplice gesto per togliersi ogni dubbio e per sentirci più sicuri".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento