Cronaca Misano Adriatico

Giornata mondiale della bicicletta, a Misano nuovi servizi per la mobilità sostenibile

Entro l'estate sarà installata una nuova segnaletica per le ciclabili e i percorsi naturalistici

Nella giornata di giovedì 4 giugno in tutto il mondo viene celebrata la Giornata Internazionale della Bicicletta, istituita delle Nazioni Unite per promuovere l’utilizzo di quello che viene riconosciuto come un simbolo di trasporto sostenibile. Il Comune di Misano Adriatico già da tempo promuove questo tipo di modalità e negli ultimi anni ha investito sullo sviluppo di un’importante rete di piste ciclabili, che attualmente ricopre oltre 20 km di territorio comunale. 

Il crescente utilizzo della bicicletta tra i cittadini di Misano, anche per gli spostamenti casa – lavoro, è testimoniato dai dati forniti dai due totem contabici posizionati a Portoverde e a Misano Brasile, nei due punti di accesso al percorso ciclabile del lungomare. Nel 2020, nonostante le restrizioni dovute al Covid, sono stati registrati 385.000 passaggi, con una media giornaliera che ha superato i 1.050 passaggi. Nei primi 5 mesi del 2021 sono già stati superati i 100.00 passaggi, con un picco di 37.000 passaggi nel solo mese di maggio a Misano Brasile e 34.000 a Portoverde.

misano - ciclabile --3

Tanto è stato fatto e tanto è in programma di essere portato a termine. Nel mese di giugno, visto il gradimento della prima colonnina installata a Portoverde, verranno montate tre nuove colonnine complete di attrezzi per la riparazione delle bici. I nuovi dispositivi saranno inoltre forniti di presa per la ricarica elettrica delle e-bike. Verranno installate in tre punti strategici: nella pista ciclabile del lungomare, nel percorso naturalistico del Conca e a Misano Monte, in piazza Castello, dove passa il percorso "Mare e Collina" dell’entroterra. Nelle due postazioni dell'entroterra i ciclisti potranno trovare anche panchine e fontanelle dell'acqua.

Entro l'estate sarà installata una nuova segnaletica per le piste ciclabili e i percorsi naturalistici, studiata e progettata appositamente per fare conoscere e accompagnare turisti e residenti lungo le arterie verdi della città. Per quanto riguarda infine l’implementazione del patrimonio ciclabile, sono già stati finanziati dalla Regione Emilia Romagna gli interventi per la realizzazione della Misano Monte-Scacciano e della Riccione-Tavoleto, col terzo tratto che collegherà la ciclabile alla frazione Cella; il tratto Scacciano-Riccione è stato appaltato nell’ambito del pacchetto di interventi che riguardano la realizzazione della bretella della Statale 16, mentre il tratto Villaggio Argentina – Misano Mare è in fase di progettazione.

misano - bici - 2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale della bicicletta, a Misano nuovi servizi per la mobilità sostenibile

RiminiToday è in caricamento