menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giorno della Memoria: le iniziative di Rimini a 80 anni dalla promulgazione delle leggi razziali

In ricordo di tutte le vittime della deportazione nei campi di concentramento e di lavoro nazisti e della tragedia della Shoah

Rimini celebra il Giorno della Memoria in ricordo di tutte le vittime della deportazione nei campi di concentramento e di lavoro nazisti e della tragedia della Shoah con un ricco programma di iniziative culturali e di approfondimento storico aperto alle scuole e alla collettività. Il bilancio della tragedia italiana della deportazione fu molto alto: oltre 24.000 furono i cittadini italiani, uomini e donne spesso adolescenti, arrestati sul territorio italiano e internati nei lager dove molti morirono per le dure condizioni di vita. A loro si aggiunsero i 650.000 soldati italiani che dopo l’8 settembre 1943 furono catturati dai tedeschi e imprigionati in campi di lavoro in Germania e circa 9.000 gli italiani ebrei, tra i quali centinaia di bambini e neonati, che dalla Penisola e dal Dodecaneso furono deportati ad Auschwitz-Birkenau, dove il 90% fu ucciso immediatamente, all’arrivo nelle camere a gas. Un crimine nato dalla cultura di odio razziale e di antisemitismo della Germania di Hitler, che fu perpetrato anche con la collaborazione o nell’indifferenza della comunità internazionale e delle popolazioni locali dei Paesi occupati.

Il 2018 è l’anno in cui ricorre l’ottantesimo anniversario della promulgazione da parte del governo fascista italiano delle leggi razziali che segnarono l’inizio della tragedia degli ebrei residenti nella Penisola. Una responsabilità che ricadde sull’Italia come anche la partecipazione di una parte degli italiani alla cattura degli ebrei e alla loro deportazione durante l’occupazione tedesca. Rimini non vuole dimenticare questa tragedia e l’Amministrazione Comunale, fedele ad un impegno assunto nel 1964, ogni anno promuove in stretta collaborazione con l’Istituto storico della Resistenza, con l’ANPI e con alcune associazioni culturali del territorio, un fitto calendario di appuntamenti con la storia.

===> Segue con il programma

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Simona Ventura fa tappa anche in un famoso locale della Valmarecchia

social

Rimini sotterranea tra misteri e curiosità

social

Cassoni riminesi, la ricetta per farli in casa

Attualità

Verucchio, inaugurata dal sindaco una nuova pizzeria d'asporto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Speciale

    In fila alla cassa o sdraiati sul divano?

  • Cronaca

    Un videogame ambientato a Rimini coi personaggi della città

  • Video

    VIDEO | Tromba d'aria in mare

Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento