menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovane tossicodipendente si fa una 'pera' e poi passeggia con la siringa in mano

La titolare di un negozio di via Flaminia, ha chiamato, sabato mattina intorno alle 10.30. i carabinieri, segnalandola presenza di un giovane tossicodipendente che si aggirava a piedi impugnando una siringa, dopo essersi iniettato della sostanza stupefacente

La titolare di un negozio di via Flaminia, ha chiamato, sabato mattina intorno alle 10.30. i carabinieri, segnalandola presenza di un giovane tossicodipendente che si aggirava a piedi impugnando una siringa, dopo essersi iniettato della sostanza stupefacente. Sul luogo è giunta un’autoradio del nucleo radiomobile che ha rintracciato il giovane, un ventiquattrenne riminese, che è stato accompagnato in caserma per gli accertamenti del caso.

Al termine dei controlli l’uomo è stato rilasciato con l’ammonimento di mantenere un comportamento più rispettoso delle regole di civile convivenza e rispetto degli altri

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

Famija Arciunesa premia i vincitori del concorso "Vota il presepe"

Attualità

"Fellini Calls", successo per la tre giorni dedicata al regista premio Oscar

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Tragedia in A14: auto piomba su un gruppo di operai, automobilista perde la vita

  • Cronaca

    Renata Tosi lancia l'endorsement: "Sì a Rimini capitale della cultura 2024"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento