Cronaca

Giovane turista aggredito rapinato sulla pista da ballo, catturato il malvivente

La vittima ha finito la serata in pronto soccorso dove è stato medicato per le lesioni riportate durante la rissa

Vacanza decisamente poco piacevole per un giovane veneziano 19enne che, nella notte tra venerdì e sabato, è stato rapinato in una discoteca di Riccione. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri la vittima, insieme a un gruppo di amici, si stava divertendo nel locale notturno quando è stato spintonato e preso per il collo da un coetaneo di colore che gli ha strappato la catenina d'oro. Spalleggiato da un gruppo di compagni, il rapinatore ha innescato una collutazione quando gli amici del veneto sono accorsi in suo aiuto. Ne è nato un parapiglia col rapinatore che è riuscito ad impossessarsi solo in parte del monile per poi fuggire coi complici. Oltre al personale della sicurezza, sulla pista da ballo è intervenuta una pattuglia dei carabinieri che grazie alla descrizione fornita dalla vittima è riuscita ad acciuffare l'autore della rapina. Ad essere portato in caserma è stato un 19enne marocchino residente a Genova, anche lui in vacanza con amici a Riccione, che è stato arrestato per rapina e lesioni. La vittima, invece, è stata costretta a concludere la serata in pronto soccorso dove è stato medicato per le lesioni riportate.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane turista aggredito rapinato sulla pista da ballo, catturato il malvivente

RiminiToday è in caricamento