Giovani e volontariato, le iniziative estive del Comune di Riccione

Tra le proposte in campo ci sono il Dig Festival, Concorso Internazionale di Giornalismo che si terrà dal 23 al 26 giugno dove svolgere mansioni di allestimento, logistica, front office o desk informativo

Ai giovani d’età compresa tra i 14 e i 18 anni sono rivolte diverse opportunità per lo svolgimento di attività di volontariato durante il periodo estivo. Il Servizio Politiche Giovanili del Comune di Riccione ha messo in campo, grazie alla collaborazione con associazioni e centri estivi, la possibilità di trascorrere alcune ore del proprio tempo libero in maniera costruttiva e divertente. Tra le proposte in campo ci sono il Dig Festival, Concorso Internazionale di Giornalismo che si terrà dal 23 al 26 giugno dove svolgere mansioni di allestimento, logistica, front office o desk informativo. Per chi volesse avvicinarsi agli animali marini, la Fondazione Cetacea presso il Centro Adria, sarà disponibile per tutta l’estate con funzioni di accoglienza dei visitatori o di pulizia delle vasche delle tartarughe. Altre possibilità in campo sono la partecipazione ai banchetti del Commercio Equo Solidale, la cura dei parchi cittadini, l’affiancamento alle educatrici del centro estivo Summer Camp 21 per le attività da svolgersi con i bambini, oltre alla gestione dell’associazione sui social network, fino alla raccolta di interviste a turisti ed operatori nell’ambito delle trasmissioni radiofoniche di Onda Radio- Spiaggia Pulita della Riccione Web Radio.

Il  progetto “Giovani scuola e volontariato” intende collegare e promuovere lo scambio fra scuola e associazioni di volontariato, per formare le nuove generazioni. L’obiettivo è di aiutare i giovani a gestire il proprio tempo libero e contribuire alla loro formazione. Sono coinvolte associazioni attive in diversi ambiti, unite dal desiderio di rivolgersi ai giovani , sia per promuovere i loro ideali e la cultura della solidarietà, sia per favorire l’inserimento dei ragazzi nel mondo del volontariato.

“Nel periodo estivo quando i ragazzi sono liberi dagli impegni scolastici - dichiara l’Assessore alle Politiche Giovanili Laura Galli - in alternativa allo svolgimento di un’attività lavorativa, potranno scegliere quali percorsi di volontariato intraprendere per fare conoscenze, avvicinarsi a persone nuove e cimentarsi in esperienze decisamente costruttive. Abbiano visto recentemente lo straordinario lavoro dei ragazzi del Gruppo Scout Riccione 1 nell’intervento di verniciatura di un sottopasso cittadino, un’esperienza che ha fatto da collante tra i ragazzi stessi e che ha evidenziato il valore ed il loro attivo coinvolgimento al bene della città. Le esperienze di volontariato che abbiamo predisposto per questa estate per i nostri ragazzi, sono certa che arricchiranno il loro bagaglio culturale, di vita e di crescita, a vantaggio anche del benessere della collettività. I giovani che si mettono in gioco rappresentano una fonte di ricchezza per la comunità”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il materiale informativo, dopo essere stato distribuito nelle scuole, sarà disponibile presso la Biblioteca Comunale e nella sede del Comune di Riccione in Via Vittorio Emanuele, II. I ragazzi avranno la possibilità di scegliere il percorso a loro più congeniale contattando il Servizio Politiche Giovanili del Comune di Riccione che li metterà in contatto con le associazioni per stabilire il periodo e le modalità di coinvolgimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quota 100 contagiati nel Riminese: boom di tamponi

  • Tragedia sul campo da calcio, muore a 9 anni mentre gioca con gli amici

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Coronavirus, in arrivo la nuova stretta. Verso lo stop di palestre e cinema. Per i ristoranti chiusura anticipata

  • Ammazza la moglie a martellate e poi si costituisce

  • "Correte ho ucciso mia moglie", l'assassino confessa il delitto alla polizia di Stato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento