menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovedì una dimostrazione di potatura meccanica di oliveti

Giovedì nell’azienda agricola Perrina Gerardo (via del Poggio, 10 – S. Maria in Cerreto) è prevista una dimostrazione in campo di potatura meccanica in oliveti superintensivi

Giovedì nell’azienda agricola Perrina Gerardo (via del Poggio, 10 – S. Maria in Cerreto) è prevista una dimostrazione in campo di potatura meccanica in oliveti superintensivi. L’iniziativa, inserita nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale della Regione Emilia Romagna, è promossa da CRPV (Centro Ricerche Produzioni Vegetali) e Provincia di Rimini e punta a presentare nuova questa nuova concezione di impianti di olivo, basata su filari con piante a distanza di appena 1,5 metri l’una dall’altra.

Queste tipologie di impianti “super fitti” (sesto 1,5 metri x 4 metri), già in uso da qualche anno in Spagna e in altri Paesi del Sud del Mediterraneo, permettono la meccanizzazione delle principali lavorazioni, quali la potatura e la raccolta, influendo in maniera decisa sui costi, che vengono abbattuti di oltre la metà. Sulle colline riminesi sono presenti, in fase sperimentale, alcuni impianti di questo tipo, fra cui quello dell’azienda Perrina: l’obiettivo dell’evento è, quindi, quello di verificarne l’effettiva validità, in previsione di un’espansione di tali impianti in altre zone vocate all’olivicoltura in Emilia Romagna. Il programma dell’evento prevede, dopo l’introduzione di Giovanni Nigro (CRPV), la presentazione della macchina potatrice da parte di Gian Luigi Baccarini (All Vineyard) e la dimostrazione in campo di potatura meccanizzata, commentata da Stefano Cerni (Assessorato Agricoltura – Provincia di Rimini).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Simbolo di Rimini, storia e curiosità del grattacielo

Ristrutturare

Decoupage, trasforma gli oggetti in piccole opere d'arte

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento