Girano un cortometraggio con tute mimetiche e armi da guerra

Una vicina, temendo qualcosa di grave, ha chiamato la polizia di Stato che è intervenuta con una pattuglia

Foto archivio

Senza pensare alle conseguenze, in questo momento particolarmente critico, e senza informare nessuno hanno pensato bene di inscenare una "guerra" nel giardino di casa scatenando l'apprensione di una vicina. Nel pomeriggio di domenica, in via Sacramora nei pressi del cimitero, un gruppo di 7 ragazzi in mimetica e armi da guerra ha iniziato a scorazzare nel giardino di casa e, al 113, è arrivats la telefonata allarmata di una vicina. Sul posto è intervenuta una Volante della polizia di Stato e, gli agenti, hanno trovato gli aspiranti Rambo in piena azione. Secondo quanto emerso, si trattava di un gruppo di giovani che stava girando un lungometraggio e che sono stati tutti identificati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento