Giro di vite contro i "campanellari", la maggioranza sono romeni

Nuovi controlli della Squadra Mobile di Rimini finalizzati a contrastare le truffe dei “campanellari” sul lungomare. Mercoledì sera i poliziotti hanno sorpreso all'opera tre gruppi in viale Regina Margherita

Nuovi controlli della Squadra Mobile di Rimini finalizzati a contrastare le truffe dei “campanellari” sul lungomare. Mercoledì sera i poliziotti hanno sorpreso all'opera tre gruppi in viale Regina Margherita. Nella prima circostanza, oltre al “croupier”, c'erano due finiti giocatori. Tutti, di nazionalità romena, sono stati sanzionati di 400 euro per occupazione abusiva di suolo pubblico, oltre ad esser colpiti dal foglio di via obbligatorio.

Stessa sorte per un altro romeno ed un campano e per un altro gruppetto composto ancora da quattro romeni. Uno provvedeva a ricevere i soldi della scommessa, altri due a fingersi giocatori, mentre un altro ancora faceva da palo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La vittima dei truffatori: "Mi sono fatto fregare da una banda di quaquaraquà"

  • Il suo cuore si spegne davanti agli occhi degli amici: muore a 22 anni

  • Perde il controllo dell'auto e si schianta davanti al ristorante

  • Coronavirus, i contagi tornano a salire: 12 nuovi casi

  • Bonus bici: è boom di vendite di biciclette, ma non per tutti

  • Ecco la nuova spiaggia di Rimini: 18 metri quadri a ombrellone, apertura fino alle 22 e ok al delivery

Torna su
RiminiToday è in caricamento