Gli albergatori di Riccione sul piede di guerra: "Turisti e operatori bloccati dagli eventi sportivi"

Le varie competizioni legate al ciclismo hanno messo a dura prova chi abita, lavora o ha trascorso le vacanze nella zona mare della Perla Verde

Le varie competizioni legate al ciclismo hanno messo a dura prova chi abita, lavora o ha trascorso le vacanze nella zona mare della Perla Verde. Ad essere sul piede di guerra sono gli albergatori di Riccione che, pur apprezzando gli eventi sportivi di carattere internazionale tenuti in città, hanno dovuto fare i conti con una viabilità di fatto paralizzata. "Diciamoci la verità - spiega una nota di Federalberghi Riccione - non è un problema di biciclette, di ciclisti o di eventi, ma di come ci si organizza per far coesistere tutte le necessità complesse di una città turistica come Riccione nel mese di Giugno. In Romagna e particolarmente a Riccione dove sono nati i bike Hotel i ciclisti sono i benvenuti e coccolati, le biciclette amate e venerate ma l’organizzazione logistica degli ultimi eventi a 2 ruote che stiamo vivendo ha creato tanti problemi e disagi ad operatori e turisti. Stiamo ricevendo comunicazioni dai soci che definire alterate è un eufemismo e dobbiamo riferirle. Nel cuore turistico di Riccione vengono bloccate strade, vietati parcheggi, impediti gli attraversamenti pedonali, allestiti villaggi sponsor e gazebi vari senza condividere e informare adeguatamente gli operatori turistici. Chi si è visto transennare l’entrata dell’albergo, bloccare entrata e uscita dai parcheggi privati, imporre l’arrivo e le partenza in orari obbligati. Per molti turisti è stato un trauma e non una vacanza. Bloccare il centro di Riccione ha fatto perdere la pazienza a molti, che nonostante il buon lavoro della Polizia Municipale e i volontari della protezione civile, hanno dovuto sopportare le lamentele e alleviare i disagi di tanti turisti in vacanza. Evviva la bicicletta, Evviva i ciclisti, ma non rimaniamo incastrati in coda tra le ammiraglie".


 

Potrebbe interessarti

  • Pulire i vetri: addio agli aloni su finestre e specchi

  • "Il parchetto di Miramare tra sbandati che bivaccano ed escrementi umani ovunque"

  • Stop al sudore: come scegliere il deodorante giusto per la tua pelle

  • Gli odori, i ricordi, il marketing e la Sindrome di Proust

I più letti della settimana

  • Fulmine centra azienda agricola, vasto incendio nel deposito delle rotoballe

  • Investimento mortale sulla linea ferroviaria, stop ai treni sulla linea adriatica

  • Doppia scossa di terremoto fa tremare la provincia

  • Lui, lei e l'altro, il triangolo amoroso finisce con pugni e schiaffi nel parco

  • Il Sole 24 ore incorona Rimini come capitale dell’italian lifestyle

  • Perde il controllo e si schianta contro un albero, centauro deceduto sul colpo

Torna su
RiminiToday è in caricamento