rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Gli strappano la collana d'oro dal collo mentre passeggia sul lungomare, due uomini in arresto

E' solo grazie alle urla della fidanzata che l'aggressore desiste e si da alla fuga insieme ad un'altra persona, che nel frattempo stava facendo da palo

Gli strappano la collanina dal collo, viene brutalmente rapinato, mentre passeggia poco distante dal lungomare di Rimini. Grande spavento e attimi di terrore, nella notte dello scorso 17 settembre, per un ragazzo che si trovava in viale Regina Elena assieme alla sua fidanzata. Ad un certo punto la coppia viene avvicinata da un uomo, che con la scusa di chiedere delle monetine, all'improvviso afferra alle spalle la vittima che viene strattonata e stretta forte al collo. Ma non è finita: il malvivente colpisce il ragazzo con una ginocchiata, cercando di buttarlo a terra. E' solo grazie alle urla della fidanzata che l'aggressore desiste e si da alla fuga insieme ad un'altra persona, che nel frattempo stava facendo da palo.

Solo al termine dell'aggressione, la coppia si accorge di essere stata derubata, al giovane è sparita la sua collanina d'oro. Sul posto intervengono gli agenti della Polizia di Stato che raccolgono dettagli e indicazioni, una volta composta la descrizione degli aggressori partono le ricerche. I presunti responsabili del furto vengono individuati, si tratta di due cittadini di origine marocchina. Una volta portati in Questura scatta l'arresto con l'accusa di rapina aggravata in concorso. Entrambi sono stati portati alla casa circondariale di Rimini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli strappano la collana d'oro dal collo mentre passeggia sul lungomare, due uomini in arresto

RiminiToday è in caricamento