menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli strappano la collana mentre dorme, camionista rapinato da un trans

Intorno alle 3.30 di venerdì, i Carabinieri della Stazione di Miramare sono intervenuti in un parcheggio situato nei pressi dell’Aeroporto di Rimini, dove un camionista aveva subito un’aggressione

Intorno alle 3.30 di venerdì, i Carabinieri della Stazione di Miramare sono intervenuti in un parcheggio situato nei pressi dell’Aeroporto di Rimini, dove un camionista aveva subito un’aggressione. I militari hanno accertato che l’uomo, un 35enne mantovano, mentre riposava all’interno della cabina del proprio veicolo, si è visto aprire lo sportello e si è sentito strappare il girocollo che indossava. Intontito, il camionista ha tentato di reagire ma la persona è riuscita ad allontanarsi con il magro bottino (un girocollo in oro con ciondolo).

I Carabinieri, inizialmente hanno soccorso l’uomo notando alcuni graffi sul collo, accompagnandolo al Pronto Soccorso per le cure e successivamente hanno raccolto la sua denuncia. Dall'ispezione dei luoghi i militari sono riusciti a rinvenire la collana  mancante però dei due ciondoli in oro riproducenti un crocefisso ed una dea bendata. Serrate indagini in corso  per identificare l’autore della rapina, che dalla descrizione fornita dalla vittima, dovrebbe essere un transessuale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RiminiToday è in caricamento