Gli studenti dell'Istituto Belluzzi progettano un'app dedicata a Riccione

I ragazzi, coordinati dal professore di  informatica Paolo Petrangolini, hanno illustrato all'assessore Caldari i possibili impieghi

L'assessore al turismo Stefano Caldari ha incontrato gli studenti della V H dell'Istituto Belluzzi di Rimini che, divisi in quattro gruppi di lavoro, stanno progettando un'app dedicata a Riccione, ai suoi servizi, al suo territorio. I ragazzi, coordinati dal professore di  informatica Paolo Petrangolini, hanno illustrato a Caldari le ipotesi di app che stanno perfezionando, ognuna con un taglio diverso, da quella dedicata al turismo accessibile a quella centrata sui giovani e il divertimento. L'assessore, che ha molto apprezzato il lavoro, le intuizioni, le elevate capacità tecniche, ha suggerito alla classe alcuni temi e input, dando appuntamento a inizio 2018 per il secondo step della progettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • "Armato di pistola in piazza Ferrari", Pecci lancia l'allarme sulla sicurezza

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

  • Disse "mare di merda" sui social, arriva il decreto di condanna per diffamazione nei confronti di Rimini

Torna su
RiminiToday è in caricamento