Gomme da neve o catene, la PolStrada controlla gli automobilisti

La PolStrada fa sapere che "i conducenti che ignorano l'ordine ricevuto di non proseguire la marcia con il veicolo sprovvisto dei prescritti equipaggiamenti" vanno incontro ad un'ulteriore infrazione di 80 euro

Foto di repertorio

Gomme termiche e obbligo di catene a bordo: scattano i controlli della Polizia Stradale di Rimini. Mercoledì 19 e sabato 22 dicembre gli agenti saranno impegnati in opportuni servizi di controllo lungo le principali arterie interessate dall'ordinanza (indicata anche con segnaletica) che obbliga gli automobilisti a circolare con pneumatici invernali o con bordo le catene anche in assenza di precipitazioni. Chi ne è sprovvisto rischia una sanzione fino a 80 euro.

La PolStrada fa sapere che "i conducenti che ignorano l'ordine ricevuto di non proseguire la marcia con il veicolo sprovvisto dei prescritti equipaggiamenti" vanno incontro ad un'ulteriore infrazione di 80 euro e la decurtazione di tre punti dalla patente di guida.

L'ORDINANZA DELLA PROVINCIA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • Muore folgorato mentre scolpisce il legno nella sua abitazione

  • Verso il nuovo Dpcm: l'Emilia-Romagna rischia di diventare zona rossa

  • Risponde a un annuncio di lavoro e finisce nella rete di un maniaco sessuale

  • Il sindaco Parma lancia l'allarme: "Seconda ondata Covid sta colpendo duramente Santarcangelo"

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento