A Fossoli il Gonfalone di Rimini per il 70° anniversario dell'eccidio

Accanto al Gonfalone il presidente del Consiglio Comunale Vincenzo Gallo che ha partecipato in rappresentanza della Città alla cerimonia a cui è intervenuta il Ministro della Difesa, Roberta Pinotti.

Anche il Gonfalone del Comune di Rimini ha partecipato domenica alla cerimonia organizzata per celebrare il 70° anniversario dell'eccidio dei 67 Martiri di Fossoli. Una celebrazione dei 67 martiri, uccisi il 12 luglio 1944 dai nazisti prelevandoli tra le persone presenti nel lager di Fossoli, tra cui figurano anche i riminesi Walter Ghelfi, il giovane ferroviere appartenente all'8a Brigata partigiana Garibaldi, Edo Bertaccini di Coriano, capitano dell'8a Brigata Garibaldi e il santarcangiolese Rino Molari, professore di scuola media. Accanto al Gonfalone il presidente del Consiglio Comunale Vincenzo Gallo che ha partecipato in rappresentanza della Città alla cerimonia a cui è intervenuta il Ministro della Difesa, Roberta Pinotti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riapre un supermercato storico della Riviera: 78 lavoratori e un investimento di 4 milioni

  • Cachi: il frutto che aiuta a combattere la stanchezza

  • Terremoto in mare, epicentro individuato davanti alla costa riminese

  • Il mondo della notte piange la scomparsa di Giancarlo Montebelli

  • Ristorante accusato di razzismo, non ci furono saluti fascisti

  • Nuova ordinanza regionale, si allarga la rete dei negozi aperti nei festivi. Restrizioni fino al 27 novembre

Torna su
RiminiToday è in caricamento