Grande partecipazione per la Cena d’Autunno a favore dello Ior

Cattolica risponde con una grande partecipazione all'invito alla Cena di Solidarietà svoltasi sabato scorso al ristorante Il Mulino di Misano Adriatico

Cattolica risponde con una grande partecipazione all'invito alla Cena di Solidarietà svoltasi sabato scorso al ristorante Il Mulino di Misano Adriatico. “Vorrei ringraziare - ha affermato la vice presidente Ior e consigliere responsabile della sede di Riccione, Barbara Bonfiglioli - tutte le persone presenti a questa splendida serata ed in maniera particolare i Volontari del Punto IOR di Cattolica. Grazie al loro impegno lo IOR riesce da anni supportare la nostra Oncologia e a fornire importanti servizi ai pazienti, come il servizio di trasporto che gratuitamente accompagna i pazienti che non riescono autonomamente a raggiungere i luoghi di cura per le terapie”.  

La Cena d’Autunno, oltre ad una piacevole serata per cenare e danzare assieme, è stata anche l’occasione in cui il dott. Mario Nicolini, responsabile del Day Hospital Oncologico dell’Ospedale Cervesi di cattolica, ed il dott. Paolo Fabbri hanno informato tutti i presenti sui progressi fatti dall’Oncologia nel nostro territorio e sui servizi per i pazienti avviati in collaborazione con l’Istituto Oncologico Romagnolo, tra i quali progetti di Musicoterapia e Nordic Walking come coadiuvanti delle terapie oncologiche, giunti al loro secondo modulo.

La serata è stata anche caratterizzata da una ricca lotteria, organizzata grazie ai numerosi premi messi in palio da esercizi e negozi di Cattolica, Misano Adriatico e San Giovanni in Marignano. A tutti i presenti, ai Volontari e alle numerose attività che hanno donato i premi della Lotteria va il più sentito ringraziamento di tutta la Sede IOR di Riccione e del Punto IOR di Cattolica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristorante costretto a chiudere, i titolari: "Impossibile pagare spese, non parliamo degli aiuti dello Stato"

  • La bravata durante la lezione on-line costa cara a due studenti minorenni

  • Usava il reddito di cittadinanza per giocare nei casinò on-line e vincere 2 milioni di euro

  • Bubana pronto ad aderire a #ioapro: "O apro il ristorante o chiudo per sempre"

  • Organizzano una festa di compleanno e la pubblicano sui social: arriva la Polizia, multe salate a dieci ragazzi

  • Superenalotto, colpaccio a Rimini: centrato un "5" da decine di migliaia di euro

Torna su
RiminiToday è in caricamento