rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

"Grande preoccupazione", interviene il Comune sulla sparatoria di via Zavagli

L'episodio, avvenuto in via Zavagli, ha tutta l'aria di essere un regolamento di conti

A seguito della sparatoria avvenuta martedì sera in via Zavagli a Rimini, l'amministrazione comunale dichiara: “L’agguato criminale di martedì sera in via Carlo Zavagli che ha visto colpito un riminese, impressiona per violenza e modalità di esecuzione. Un episodio dai contorni per il momento incerti, sfuggenti, oscuri, che fa pensare di primo acchito a una sorta di ‘regolamento di conti’, ancora non si sa perché né per cosa. L’amministrazione comunale di Rimini e la comunità riminese esprimono grande preoccupazione per fatti sanguinosi come questi; pongono la massima fiducia e offrono tutta la disponibilità e la collaborazione possibili alle forze dell’ordine e agli inquirenti che in queste ore stanno indagando, al fine di fare piena e completa luce sull’atto criminale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Grande preoccupazione", interviene il Comune sulla sparatoria di via Zavagli

RiminiToday è in caricamento