rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Riccione

Granfondo, parte la corsa per aggiudicarsi un pettorale della Ride Riccione

I percorsi sono stati migliorati in alcuni tratti per renderli ancora più affascinanti e novità del 2022 sarà la modalità di rilevamento dei tempi

Ride Riccione, l'evento ciclistico che in tre edizioni si è fatto notare nel panorama internazionale delle granfondo, è pronto per l'edizione 2022 e lo fa comunicando l'apertura mercoledì (16 febbraio) delle iscrizioni all'edizione del prossimo 5 giugno. Uno degli eventi della Ride Riccione Week 2022 che quest'anno si svolgerà dal 2 al 5 giugno a Riccione con il coinvolgimento di gran parte dell'entroterra in una serie di eventi trasversali che vanno dal divertimento per i bimbi, al coccolare il palato con eventi ciclo enogastronomici, alla convegnistica, alla prima gara Gravel, per i cicloturisti che amano viaggiare e incontrano asfalto, terra e ghiaia alla scoperta dell'entroterra, fino a celebrare la regina della settimana la granfondo Ride Riccione 2022.

Apre quindi l'opportunità di potersi aggiudicare un pettorale di partenza alla Ride Riccione che porterà i partecipanti a sfidarsi ed a scoprire l'entroterra nei due percorsi previsti. Con partenza dalla zona ex Fornace di Riccione, il percorso medio Ride di 107 chilometri con 1.860 metri di dislivello si snoderà tra la Valconca, la Repubblica di San Marino e le meravigliose colline di Montescudo e Coriano, mentre il percorso Ride, avvincente e impegnativo, con i suoi 141 chilometri con 2.930 metri di dislivello, doppierà il Cippo Carpegna, passaggio unico e leggendario che solo la Ride Riccione regala.

I percorsi sono stati migliorati in alcuni tratti per renderli ancora più affascinanti e novità del 2022, sarà la modalità di rilevamento dei tempi, concentrati su 5 punti cronometrati così da rendere più divertente la partecipazione sia a chi cerca la performance sia a chi piace il puro divertimento sulle due ruote attive. Ride Riccione è parte integrante degli eventi di promozione turistico sportivo del nostro territorio, con la partecipazione della Regione Emilia Romagna, Visit Romagna ed il Comune di Riccione, oltre ai prestigiosi partner commerciali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Granfondo, parte la corsa per aggiudicarsi un pettorale della Ride Riccione

RiminiToday è in caricamento