Grazie al Green Booking il parco "Andrea Costa" ha 25 nuovi alberi

Le nuove piantumazioni rese possibili progetto lanciato dalla web agency riminese Info Alberghi Srl a favore del turismo sostenibile

Venticinque nuove piante hanno trovato dimora al parco Andrea Costa: la piantumazione, a cui ha assistito anche l’Assessore all’Ambiente Gianni Giovanardi, si è svolta grazie al Green Booking, progetto lanciato dalla web agency riminese Info Alberghi Srl e veicolato dal portale www.info-alberghi.com a favore del turismo sostenibile in riviera romagnola. La terza edizione del Green Booking a Bellaria Igea Marina ha visto la partecipazione di sei strutture ricettive della città, desiderose di condividere l’iniziativa: gli hotel Daniel, Edward, Missouri, Patrizia, San Salvador, Souvenir. Il Comune di Bellaria Igea Marina ha ricevuto anche la donazione extra che Info Alberghi Srl, oltre ad aggiungere un albero ogni due hotel aderenti, dedica a due località a rotazione e che quest’anno ha coinvolto, oltre a Bellaria Igea Marina, anche Cesenatico. Nel parco Costa, in particolare, sono stati piantati venticinque pioppi cipressini di circonferenza pari a 16-18 cm, alti da 4,5 a 5 m, facendo salire così a 536 il numero degli alberi piantati dal Green Booking in Riviera fino a questo momento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Ogni piccolo intervento compiuto dal Green Booking testimonia l’impegno congiunto tra la nostra azienda, l’amministrazione comunale e gli hotel della città a favore di un approccio al turismo che sia sempre più rispettoso dell’ambiente in cui viviamo”, commenta Lucio Bonini, titolare di Info Alberghi Srl insieme ad Andrea Sacchetti. “Occupandoci di turismo da anni”, continua, “siamo certi che non possa esistere sviluppo per un territorio che non tenga conto delle sue radici, sia in senso figurato sia concreto. Crediamo fermamente, quindi, nella necessità di impegnarci per rendere più verdi e vivibili le nostre città e soprattutto nella necessità di farlo tutti insieme”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a breve un nuovo decreto: nuove regole più ristrettive

  • Nuovo decreto: ingressi scaglionati a scuola, palestre e piscine a rischio chiusura

  • Continuano a crescere i nuovi positivi, Rimini tra le province peggiori in regione

  • Dipendente positivo al coronavirus, il pub chiude per fare i tamponi a tutto il personale

  • Nuovi casi di Covid pericolosamente vicini a quota 100, Rimini tra i peggiori in regione

  • Aeroporto, nuovo volo al Fellini con partenza da dicembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RiminiToday è in caricamento